Distributrici


 

Distributrici di Calcestruzzo

 
La distribuzione di calcestruzzo in un impianto di produzione di elementi in calcestruzzo prefabbricato è un fattore chiave per l’efficienza globale del sistema. Una soluzione affidabile e flessibile è costituita dalla Speedy, la distributrice di calcestruzzo ideata e realizzata dalla Bianchi Casseforme.

 

I layout degli stabilimenti di prefabbricazione sono sempre diversi tra di loro e sviluppati nel tempo. Molto spesso si parte da un capannone singolo dove sono posizionate le prime casseforme, vicino all’impianto di betonaggio. Il tutto è completato da un’area di stoccaggio, molto spesso scoperta. La distribuzione del calcestruzzo può essere effettuata in modi diversi: dalle semplici benne ad apertura manuale, movimentate da carroponte o muletto, fino ai sistemi integrati ed automatizzati costituiti da vagonetto e benna getto.

 

In caso di espansione o necessità di modifiche del layout dello stabilimento, anche il sistema di distribuzione del calcestruzzo deve essere ri-progettato nello stesso modo, secondo le nuove esigenze produttive.

 

Una soluzione flessibile e affidabile è rappresentata dalla “Speedy”, veicolo motorizzato su ruote capace di caricare calcestruzzo direttamente dall’impianto di betonaggio e distribuirlo sulle casseforme. Questo veicolo è concepito per soddisfare tutte le esigenze riguardanti trasporto e distribuzione interna del calcestruzzo.

 

A causa della sua versatilità e manovrabilità, la Speedy rappresenta una soluzione razionale ed economica per ottenere un trasporto veloce ed una distribuzione precisa del calcestruzzo all’interno degli stabilimenti di prefabbricazione, con una significativa riduzione dei tempi di getto senza bisogno di dotarsi di infrastrutture esterne.

 

Un solo operatore può trasportare calcestruzzo dall’impianto di betonaggio. La distribuzione all’interno delle casseforme è garantita da un canale anteriore girevole, che può ruotare di 360° su una ralla movimentata da un motoriduttore. Il gruppo  The distribution into form-works is guaranteed by a forefront arm, that can rotate 360° on a fifth wheel driven by a reduction gear. Il gruppo canale anteriore/tramoggia può essere inclinato per permettere il getto ad un’altezza di più di 3 metri.

 

La macchina ha le seguenti caratteristiche:

 

  • Struttura rigida e robusta adatta a funzionare su suolo sconnesso
  • Alimentata da un motore diesel azionato da servomeccanismi idraulici. Ci sono diversi modelli di motore, in grado di soddisfare tutti i requisiti di emissione dei diversi paesi in cui opererà, fino all’Euro Stage IV / U.S. EPA Tier 4F. La potenza installata da 75 a 102 kW a 2200 rpm.
  • Trasporto del calcestruzzo senza alcun fenomeno di segregazione degli inerti. Possibilità di installare un miscelatore del calcestruzzo e/o un sistema vibrante all’interno della tramoggia.
  • Sistema di distribuzione e scarico realizzato tramite coclea, la quale garantisce la quantità corretta di calcestruzzo necessaria in ogni situazione. Scarico del calcestruzzo tramite un trasportatore a coclea alloggiato in un braccio rotante, protetto con una copertura superiore incernierata e una piastra anti-abrasione interna.
  • Interasse ridotto per garantire il minimo raggio di curvatura e consentire il funzionamento in spazi stretti.
  • Sterzo assistito idraulico sull’asse anteriore
  • Diversi tipi e dimensioni di ruote: tubeless oppure superelastico; ruote posteriori gemellate oppure singole, dimensione secondo le esigenze del cliente e il tipo di fondo.
  • Un solo operatore, in posizione ergonomica, è in grado di controllare qualsiasi movimento della macchina e la distribuzione del calcestruzzo mediante una serie di leve.
  • Cabina di guida coibentata per l’isolamento acustico e termico, completa di tergicristallo, sistema di ventilazione e climatizzazione interno regolabile. Possibilità di installare un video controllo per verificare l’area posteriore della macchina, completa di telecamera installata nella cabina.
  • La manutenzione quotidiana consiste solo della pulizia dei componenti a contatto con il calcestruzzo.
  • Possibilità di gestire quasi tutti i diversi tipi di calcestruzzo. Accessori speciali progettati per il calcestruzzo autocompattante.

 

Esistono differenti modelli di macchina, a seconda della capacità di carico della tramoggia necessaria

 

  • Microbeton: capacità della tramoggia 1m3
  • Minibeton: capacità della tramoggia 1m3
  • Speedy: capacità della tramoggia 3-4 m3
  • Maxibeton: capacità della tramoggia 6m3

 

Diversi opzionali sono disponibili su richiesta, tra cui:

 

  • Esecuzione speciale con sollevamento verticale del posto guida, canale distribuzione e della tramoggia
  • Cabina operatore chiusa e isolata acusticamente
  • Allestimento speciale per l’utilizzo di calcestruzzo autocompattante
  • Telecamera posteriore
  • Isolamento acustico per motore diesel e pompe idrauliche
  • Accessori di orientamento del getto di calcestruzzo